Wednesday, February 28, 2018

Fiat al Salone Internazionale di Ginevra 2018

  • Sul palcoscenico ginevrino spazio alle famiglie S-Design e Mirror, la risposta Fiat alle più attuali esigenze di stile, carattere urbano e connettività.
  • Anteprima mondiale della nuova 124 Spider S-Design, la vettura ideale per chi cerca emozioni a cielo aperto, carattere e dinamismo. Al suo fianco, sempre in allestimento S-Design, 500X e Tipo.
  • Tecnologia e stile sono i punti di forza di 500X Mirror, 500 Mirror e 500L Mirror: il sistema di infotainment UconnectTM con integrazione Apple CarPlayTM e compatibilità con Android AutoTM, specifiche livree blu, il colore della tecnologia, e dettagli unici.
  • La serie speciale Mirror è la prima dedicata all'intera famiglia 500, l'evoluzione dell'icona di casa Fiat che ha sedotto milioni di automobilisti in tutto il mondo.
  • Da sempre le serie speciali sono una peculiarità del marchio Fiat, una delle chiavi del successo trasversale di molti modelli e soprattutto il segreto dell'eterna giovinezza dell'iconica 500.

 

Al Salone Internazionale di Ginevra 2018 il marchio Fiat mostra la sua gamma sempre più ricca e completa, declinata nelle famiglie S-Design e Mirror, che offrono soluzioni alle più evolute esigenze in termini di stile, carattere e connettività.
A Ginevra debutta in anteprima la 124 Spider S-Design, che si affianca alla Tipo 5 porte e alla 500X S-Design: modelli dalle caratteristiche molto diverse, dedicati a chi esprime il proprio dinamismo anche attraverso la caratterizzazione distintiva della propria vettura.
S-Design è infatti la risposta Fiat a chi cerca stile e contenuti con un carattere contemporaneo, dinamico e distintivo. In questo allestimento convivono sportività, stile e seduzione capaci di conquistare al primo sguardo: una spiccata personalità che riflette quella di un pubblico giovane e dinamico. Per la prima volta una serie speciale è trasversale e si sposa con entrambi i mondi del brand, quello funzionale e quello emozionale.
Ma Fiat a Ginevra non è solo S-Design. Un'area dello stand ospita infatti la famiglia Mirror, la prima serie speciale che coinvolge l'intera famiglia 500. Da sempre le serie speciali sono una peculiarità del marchio Fiat, una delle chiavi del successo trasversale di molti modelli e soprattutto della Fiat 500 che, grazie alle sue numerose declinazioni ha esplorato i più diversi territori alimentando così la propria inimitabile ed eterna giovinezza. Tra le tante, si possono ricordare la 500C by Gucci, la 500 by Diesel, la 500 Riva e le recenti 500-60esimo e Anniversario, dedicate al sessantesimo compleanno dell'icona di casa Fiat.
La Fiat 500 ha infranto le regole tradizionali del mercato, dimostrando che una piccola vettura può originare una famiglia di modelli accessibili e accattivanti capaci di garantire i massimi livelli di personalità e funzionalità, oltre a diventare un successo internazionale: l'80 percento delle Fiat 500 è venduto fuori dai confini nazionali, e nel 2017 l'icona di casa Fiat è stata leader in otto Paesi e sul podio in altri sette.
Con i modelli 500L e 500X, la Fiat 500 si allontana dalla classica segmentazione, combinando caratteristiche di categorie differenti e dando vita a due punti di riferimento nei rispettivi segmenti. La famiglia 500 propone così tre vetture molto diverse per vocazione e carattere che rispondono a tutte le esigenze dei clienti e alla crescente richiesta di nuove esperienze, pur continuando a condividere la stessa matrice: l'entusiasmante stile tipico dell'icona di casa Fiat.
Proprio lo stile, unito alla tecnologia, sono i punti di forza della nuova serie speciale Mirror, trasversale a tutta la famiglia 500, grazie alla radio UconnectTM 7" HD Live con touchscreen ad alta risoluzione e all'integrazione Apple CarPlayTM e alla compatibilità con Android AutoTM, che rendono l'esperienza di guida un'esperienza di vita a 360 gradi in tutta sicurezza.
Attraverso le famiglie Mirror e S-Design, dunque, il brand Fiat soddisfa le più attuali necessità e consente a ogni cliente di esprimere il proprio carattere anche attraverso la vettura che guida.
Lo stand Fiat si completa con la ricca vetrina accessori, prodotti, sviluppati e ingegnerizzati da Mopar per personalizzare ogni vettura.

 

Famiglia S-Design

Fiat 124 Spider S-Design

Esordisce in anteprima a Ginevra la nuova Fiat 124 Spider, la serie speciale che sottolinea il dinamismo e la sportività dell'esaltante roadster a due posti di casa Fiat. Basata sul ricco allestimento "Lusso", si arricchisce di ulteriore dettagli di stile che conquisteranno gli amanti delle performance e delle emozioni della guida a cielo aperto. È infatti di serie un esclusivo pacchetto di accessori sviluppati da Mopar®, l'Official Service Partner di Fiat per i Servizi, i Ricambi e gli Accessori Originali, l'Assistenza e il Customer Care. La nuova collezione comprende roll-bar, montante anteriore e calotte degli specchietti retrovisori nella colorazione brunita. Completano la caratterizzazione estetica i cerchi in lega leggera da 17" dal design specifico, il badge tricolore sul posteriore e la sportiva banda adesiva rossa che sottolinea la fiancata classica, il baricentro basso e l'abitacolo arretrato. Una silhouette slanciata, con proporzioni da sportiva di razza.
Non solo stile, ma anche contenuti: la 124 Spider S-Design offre sempre di serie 4 airbag, climatizzatore automatico, radio mp3 con porta USB e quattro altoparlanti, sedili e volante in pelle, plancia inferiore e palpebra del cruscotto con cuciture a vista, cruise control, sistema Keyless go. Non manca il cofano attivo, il doppio scarico cromato e i fari fendinebbia.
Le emozioni si amplificano mettendola in moto: la Fiat 124 Spider S-Design è dotata del motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir, che eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia, ed è disponibile con cambio manuale a 6 marce e cambio automatico. Le prestazioni, con il cambio manuale, sono di tutto rilievo: 215 km/h di velocità massima, e 7,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h (214 km/h e 7,6 secondi i dati relativi alla versione con il cambio automatico). Le sospensioni della 124 Spider utilizzano uno schema a quadrilatero all'anteriore e multilink al posteriore, calibrato specificamente per aumentare la stabilità in frenata e in sterzata. Lo sterzo è preciso e reattivo, anche grazie al sistema di servosterzo elettrico. La configurazione di sterzo e sospensioni, il telaio leggero, la distribuzione del peso bilanciata e il motore turbo sono elementi chiave della straordinaria esperienza di guida che questa vettura sa offrire. Un piacere raffinato, quindi, cui contribuiscono le soluzioni adottate per attenuare rumorosità, vibrazioni e rigidità, tra cui spiccano il parabrezza anteriore insonorizzato.

 

Fiat 500X S-Design

La Fiat 500X nell'allestimento S-Design è il perfetto connubio tra sportività urbana, stile e seduzione capace di conquistare al primo guardo: una spiccata personalità che riflette quella di un pubblico giovane e metropolitano.
La vettura presente sullo stand è una S-Design Cross equipaggiata con il prestazionale 1.4 MultiAir da 170 CV abbinato al cambio automatico AT9 e alla trazione integrale. Sulla livrea opaca spiccano i dettagli nell'esclusiva finitura brunita Myron come le modanature laterali, le maniglie delle porte, il baffo anteriore, la cornice dei fanali posteriori, la maniglia del vano bagagli e le calotte degli specchietti. Scuri anche i vetri posteriori. I cerchi della vettura esposta sono da 18" e impreziositi da una caratterizzazione bicolore. Infine, i proiettori allo Xeno, bruniti anch'essi, rendono lo sguardo della 500X dinamico e distintivo, immediatamente riconoscibile. I dettagli scuri sono ripresi anche nella caratterizzazione degli interni, per esempio nella fascia della plancia, nelle modanature del tunnel centrale e dei pannelli porta. Sempre negli interni, la selleria specifica S-Design è caratterizzata da un tessuto sportivo con logo ricamato in color rame.
Con S-Design l'inconfondibile eleganza di 500X si arricchisce di un tocco di modernità e di sportività.

 

Fiat Tipo 5 porte S-Design

L'anno 2017 ha sancito per la famiglia Tipo - 4 porte, 5 porte e Station Wagon - importanti risultati di vendita, con oltre 180.000 unità vendute in oltre 50 Paesi dell'area EMEA. In Europa è stata per il secondo anno consecutivo la vettura del segmento C con il più alto tasso di crescita rispetto all'anno precedente, attestandosi al 4,1% di market share. È stabilmente leader di vendite in Italia con il 20,7% di quota, e rappresenta per il brand Fiat la seconda car-line più globale dopo 500, con il 70% delle vendite al di fuori del territorio nazionale.
Il segreto del suo successo è l'imbattibile equazione di valore che unisce la personalità dello stile, la semplicità della gamma, la funzionalità espressa da uno spazio interno e per i bagagli ai vertici assoluti della categoria ad un prezzo e costi di gestione sorprendenti.
Nella famiglia S-Design non poteva mancare la Tipo S-Design, esposta a Ginevra nella versione a 5 porte e nell'esclusiva livrea "Grigio Metropoli". La vettura è immediatamente riconoscibile grazie alla ampia e distintiva calandra a sviluppo orizzontale, con caratterizzazione "Piano Black", che abbraccia tutto il frontale per terminare in uno sguardo ancora più incisivo conferito da proiettori con la medesima caratterizzazione, dotati di tecnologia Bi-Xenon, che garantisce una luminosità superiore del 30% rispetto al faro standard. I dettagli "Piano Black" continuano sul profilo delle prese d'aria dinamiche che contornano i fendinebbia e caratterizzano le calotte degli specchi retrovisori. Particolare dinamicità è data dai nuovi i cerchi in lega diamantati da 18"; completano l'allestimento i vetri posteriori oscurati e dettagli come le maniglie in tinta carrozzeria.
Gli interni sono completamente rinnovati, con sedili e finiture che evocano distintività e personalità.
Le cuciture a doppia ribattitura dei sedili in pelle e tessuto Airtex e del pomello cambio si sposano con quelle a trama incrociata del volante. La plancia è caratterizzata da dettagli in "Piano Black" e dall'ampia fascia in colore grigio tecnico che avvolge l'intera larghezza dell'abitacolo. Abbinati alla plancia, il volante e la cornice della cuffia cambio con le stesse caratterizzazioni nero lucido.
Sotto il cofano della vettura esposta il propulsore turbodiesel 1.6 MultiJet 120 CV con cambio automatico a doppia frizione DCT, capace di erogare 120 CV (88 kW) a 3.750 giri/min, con una coppia massima di 320 Nm a 1.750 giri/min, garantendo un'elasticità di marcia elevata e una risposta rapida e grintosa.
La versione S-Design, disponibile anche nei colori Nero Cinema, Grigio Colosseo, Rosso Amore e Bianco Gelato, e nelle motorizzazioni diesel 1.6 MultiJet 120 CV con cambio manuale, benzina 1.6 E-Torq 110 CV con cambio automatico, benzina 1.4 T-Jet da 120 CV anche a GPL, arricchisce con carattere e stile la famiglia Tipo e si può scegliere anche nella versione Station Wagon.
Oltre alle numerose caratterizzazioni estetiche, Tipo S-Design offre di serie il meglio della tecnologia e della connettività, come dimostra il sistema UconnectTM 7" HD LIVE di ultima generazione dotato di touch-screen a colori ad alta risoluzione con schermo capacitivo che permette il "pinch&swipe", un utilizzo come quello dei tablet. Inoltre i comandi al volante permettono di interagire in tutta sicurezza con Siri, grazie alla tecnologia Siri Eyes Free. La Fiat Tipo S-Design è la Tipo più connessa di sempre: sono infatti di serie l'integrazione Apple CarPlayTM e la compatibilità Android AutoTM che consentono di interagire con il proprio smarthphone in maniera sicura e intuitiva.
In dettaglio, Apple CarPlayTM consente all'utente di accedere ai contenuti e applicazioni compatibili presenti sul suo iPhone interagendo con lo schermo della radio o con i comandi vocali. È possibile visualizzare indicazioni stradali grazie a Mappe, effettuare e ricevere telefonate, accedere ai messaggi di testo e ascoltare musica, restando sempre concentrato sulla guida.
Il sistema è compatibile inoltre con Android AutoTM, che trasferisce l'esperienza Android in vettura attraverso la "proiezione" di applicazioni e funzionalità sullo schermo del display centrale ed è progettato per rendere più facile e sicuro il reperimento delle informazioni e l'utilizzo delle funzionalità Google durante la guida.
È possibile inoltre utilizzare Google MapsTM per ottenere indicazioni stradali, oppure accedere ai brani musicali e comunicare con i propri amici grazie alle applicazioni di messaggistica.
Android Auto, Google Play e Google Maps sono marchi registrati di Google Inc.

 

Famiglia 500 Mirror

La gamma Fiat più connessa di sempre

La nuova Famiglia Mirror si inserisce nella più autentica tradizione Fiat che punta a rendere accessibili dotazioni e tecnologie sempre più avanzate semplificando la vita di guidatore e passeggeri. Le serie speciali 500X Mirror, 500L Mirror e 500 Mirror adottano le ultime innovazioni tecnologiche consentendo di connettere il proprio smartphone con il sistema di infotainment UconnectTM in maniera pratica e sicura.
All'interno della Famiglia Mirror il sistema UconnectTM 7" HD Live (con touchscreen ad alta risoluzione) prevede l'integrazione con Apple CarPlayTM e la compatibilità con Android AutoTM, che consentono di "riflettere" l'ambiente del proprio smartphone sul display di bordo, utilizzandone le principali funzioni in tutta sicurezza.
I comandi al volante inoltre consentono di interagire senza distrazioni con le principali funzionalità di Uconnect e anche con Siri, grazie alla tecnologia Siri Eyes Free.
Ma le novità tecnologiche della Famiglia Mirror non si fermano qui, grazie infatti alla possibilità di installare sulle vetture l'innovativo Mopar® Connect che coniuga i servizi di assistenza a distanza con i servizi di controllo, garantendo una maggiore tranquillità su strada, serenità e controllo costante a portata di smartphone.

 

Inoltre, a richiesta, è possibile aggiungere la telecamera di parcheggio posteriore (solo sui modelli 500X e 500L) e il sistema integrato di navigazione TomTom 3D.
Anche lo stile delle tre vetture trae ispirazione dal mondo della tecnologia a partire dalle livree blu, colore di riferimento per l'hi-tech e la connettività. Ciascuna delle tre, inoltre, si contraddistingue per il logo "Mirror" sul montante e sfoggia dettagli cromati specifici.
Le nuove serie speciali 500 Mirror, 500X Mirror e 500L Mirror si rivolgono dunque ai clienti più interessati al mondo della connettività e alla ricerca degli ultimi trend nel campo dell'infotainment, mantenendo sempre un occhio allo stile.
Nel dettaglio, la Fiat 500 Mirror è dedicata al mondo dei Millennials, ed è disponibile sia in versione berlina con tetto in vetro, che nell'iconica cabrio, la Fiat 500L è l'auto per le famiglie sempre connesse, con la nuova livrea bicolore Blu Venezia abbinata all'esclusivo tetto grigio opaco e i cerchi in lega diamantati da 17", entrambi disponibili a richiesta, e la 500X Mirror, l'auto per i giovani dinamici con un'inedita colorazione opaca Blu Jeans, i cerchi in lega da 17" nero opaco diamantato e i proiettori anteriori Bi-Xenon; al suo interno spicca l'esclusiva fascia plancia in tinta Blu Jeans opaco e il nuovo rivestimento specifico con i sedili impreziositi da cuciture blu.

 

Integrazione Apple CarPlayTM e compatibilità Android AutoTM

Peculiarità del sistema UconnectTM in dotazione sulle versioni Mirror è l'integrazione di Apple CarPlayTM - il modo più smart e sicuro per usare l'iPhone durante la guida - e la compatibilità con Android AutoTM, il nuovo sistema di infotainment per sfruttare al massimo le funzionalità Google.
In dettaglio, Apple CarPlayTM consente all'utente di accedere ai contenuti ed applicazioni compatibili presenti sul suo iPhone interagendo con lo schermo della radio o con i comandi vocali.
Grazie a Mappe si visualizzano indicazioni stradali ottimizzate in base alle condizioni del traffico, si ha accesso ai luoghi visitati recentemente ed ai preferiti. È inoltre possibile effettuare e ricevere telefonate, accedere ai messaggi di testo e ascoltare musica, restando sempre concentrato sulla guida.
Il sistema è compatibile anche con Android AutoTM, che consente di "specchiare" le applicazioni e le funzionalità del proprio smartphone sul display centrale della vettura, in modo che il reperimento di tutte le informazioni durante la guida sia facile e sicuro.
Il conducente può utilizzare Google MapsTM per ottenere indicazioni stradali, oppure può accedere con semplicità ai brani musicali, ai contenuti multimediali e alle applicazioni di messaggistica preferiti. Poter interagire in modo semplice e immediato con i propri dispositivi garantisce la semplicità di utilizzare sempre il sistema abituale, una guida sempre connessa e sicura, e di conseguenza una grande qualità della vita a bordo, nonché una migliore ergonomia.
Android Auto, Google Play e Google Maps sono marchi registrati di Google Inc.

 

Fiat 500X Mirror

Basata sull'allestimento Pop Star, la nuova 500X Mirror è il miglior connubio tra stile e tecnologia, grazie agli esclusivi accostamenti cromatici e alle specifiche dotazioni di serie. La vettura esposta a Ginevra si contraddistingue per la nuova livrea opaca Blue Jeans (disponibile su richiesta) e per i raffinati dettagli cromo-satinati, quali maniglie esterne, modanature laterali, cornice dei fendinebbia, calotte degli specchi e, su richiesta, barre sul tetto. Il tutto reso ancora più accattivante dal badge "Mirror", posto sul montante, dagli eleganti cerchi in lega da 17" nero opaco diamantato e dagli efficienti proiettori anteriori Bi-Xenon. La stessa impronta fresca e giovanile si ritrova all'interno dove l'esclusiva fascia plancia in tinta Blue Jeans opaco si sposa con il nuovo rivestimento dei sedili con cuciture blu.
Inoltre è disponibile come contenuto standard il sistema UconnectTM 7" HD LIVE, come su tutta la Famiglia Mirror, che consente l'integrazione con Apple CarPlayTM e la compatibilità con Android AutoTM .
La vettura esposta è equipaggiata con il 1.4 MultiAir da 140 CV con cambo DCT, e la gamma comprende anche il propulsore a benzina 1.6 e-TorQ da 110 CV, i turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV, anche con cambio DCT, e dal motore a doppia alimentazione turbo benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV.

 

Fiat 500 Mirror

La 500 Mirror torna a Ginevra in una rinnovata versione basata sull'allestimento Lounge. Disponibile sia in versione cabrio, come l'esemplare esposto, che berlina (dotata di tetto in vetro), la nuova serie speciale si contraddistingue all'esterno per gli eleganti dettagli cromati, come gli specchietti retrovisori e l'inserto sul paraurti anteriore, i fendinebbia, , il badge "Mirror" sul montante e l'esclusiva livrea Azzurro Italia, disponibile come alternativa ai colori già presenti sul modello.
All'interno spicca naturalmente il sistema UconnectTM 7" HD LIVE, disponibile di serie sulla Famiglia Mirror, con Integrazione con Apple CarPlayTM e compatibilità con Android AutoTM . La versione esposta sullo stand mostra anche i cerchi in lega da 16" ed i sedili specifici della Mirror, disponibili a richiesta, ed offre inoltre l'opportunità di scoprire le funzionalità della nuova Mopar Connect.La 500 Mirror è disponibile in abbinamento a tutti i motori delle versioni Lounge della gamma 500.

 

Fiat 500L Mirror

La 500L Mirror esposta al Salone porta al debutto, in esclusiva per questa serie speciale, la nuova livrea bicolore Blu Venezia con tetto grigio opaco, in abbinamento a elementi cromati su inserto paraurti anteriore e posteriore, modanature laterali e calotte specchi in tinta Grigio Opaco. Il risultato finale è un suggestivo effetto che richiama, esteticamente, il mondo della tecnologia. Il tutto "certificato" dal logo "Mirror" posto sul montante. Completano la vettura esposta i fendinebbia, i cerchi in lega diamantati da 17", il bracciolo centrale anteriore, i sensori di parcheggio posteriori con retrocamera e l'esclusivo impianto Hi-Fi BeatsAudio. Sotto il cofano, il motore a doppia alimentazione turbo benzina 1.4 TJet da 120 CV.
La 500L Mirror è disponibile in abbinamento a tutti i motori delle versioni Pop Star della gamma 500L.

 

Mopar® Connect: connessione remota, protezione massima

Sulla nuova gamma Mirror è disponibile a richiesta Mopar® Connect, l'innovativo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo, che si integra con i servizi di Uconnect LIVE, aggiungendo nuove funzionalità: i clienti che scelgono Mopar® Connect dispongono infatti di una serie di servizi aggiuntivi, sempre tramite l'applicazione Uconnect LIVE. Si tratta di servizi come l'assistenza stradale, anche in caso di incidente, o la localizzazione del veicolo a seguito di furto. Inoltre è possibile controllare da remoto alcune funzioni, come quella di blocco e sblocco delle portiere, il superamento di una data soglia di velocità o l'uscita da una zona di riferimento in precedenza delimitata sulla mappa. Infine Mopar® Connect permette di visualizzare la posizione della vettura parcheggiata e alcune informazioni sullo stato del veicolo, quali ad esempio la carica della batteria, la pressione dei pneumatici e il livello del carburante.
Grazie ai servizi di Mopar® Connect, il cliente dispone in tempo reale dei dati della vettura e viene avvisato se sono necessari interventi di manutenzione ordinaria o al di fuori di essa, potendo contare quindi su maggiore sicurezza e protezione su strada, tranquillità e controllo costante, il tutto a portata di smartphone.

 

Stand Fiat 

Lo stand allestito a Ginevra accoglie il grande pubblico con eleganza e gusto italiano. È uno spazio espositivo nuovo, inedito, che coglie le forme e asseconda le richieste della progettazione contemporanea. In questa edizione del Salone Internazionale, accanto ai modelli Fiat trovano spazio le vetture Abarth, a sottolineare il legame tra i due marchi, che mantengono i rispettivi tratti caratteristici in ambienti connotati e distinti ma attigui, senza fratture nette tra i due mondi rappresentati sullo stand.
Fluidità e dinamicità segnano e identificano le due aree senza però creare alcun impedimento, e i contenuti multimediali visibili da ogni punto dello stand avvolgono il visitatore coinvolgendolo e trasportandolo virtualmente in un viaggio attraverso le vetture Fiat e i modelli Abarth.
In un'area dedicata sarà anche possibile conoscere da vicino il mondo degli accessori originali sviluppati da Mopar®, in collaborazione con il brand Fiat. Di particolare rilievo, la nuova personalizzazione cromatica dei cerchi in lega, proposti in undici diverse colorazioni, tramite la quale Mopar espande ulteriormente il concetto di sartorialità, tipico della tradizione italiana, applicandolo al mondo dell'automobile, per offrire innumerevoli possibilità di personalizzazione del proprio veicolo.
Attraverso la distribuzione di materiale informativo e l'allestimento di alcuni materiali dedicati sullo stand, il pubblico potrà conoscere i prodotti di FCA Bank, banca che opera principalmente nel settore dei finanziamenti auto. La società è operativa nei principali mercati europei, ed in Svizzera con FCA Capital Suisse SA, supportando le vendite di autoveicoli del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles attraverso prodotti finanziari e di leasing innovativi dedicati alla rete dei concessionari, ai clienti privati e alle aziende.