17.04.2018

Gamma 500, 500X e 500L ti regalano il nuovo Samsung Galaxy S9

Con la Famiglia 500 ricevi subito un Samsung Galaxy S9 in regalo.

Dalla collaborazione tra i marchi Fiat e Samsung nasce "Galaxy4U", una nuova e innovativa promozione che consente di avere il meglio della telefonia mobile in omaggio acquistando uno dei modelli della Famiglia 500, con qualunque allestimento e motorizzazione.
Ad aprile, infatti, coloro che accenderanno il finanziamento "Galaxy4U", studiato da FCA Bank per l'acquisto di Fiat 500, Fiat 500X oppure Fiat 500L, avranno in omaggio il Samsung Galaxy S9, il nuovo smartphone appena lanciato sul mercato.

Accompagna l'iniziativa una nuova campagna di comunicazione firmata da Leo Burnett. Lo spot TV, diretto dal regista Augusto Zapiola, ci riporta indietro nel tempo all'interno di una concessionaria Fiat di fine degli anni 50, quando offrire una cabina telefonica in omaggio a chi acquistava una 500 sarebbe stata un'idea esilarante. Oggi, invece, ricevere il nuovo Samsung Galaxy S9 in omaggio su tutta la Famiglia 500 è davvero possibile: infatti, grazie all'accordo tra Fiat, FCA Bank e Samsung, la telefonia mobile integrata è realtà. Concetto sintetizzato dall'offerta: "Gamma 500X da 16.700 euro. E con finanziamento Galaxy4U il nuovo Samsung Galaxy S9 è in omaggio!".

Tutti i dettagli dell'offerta "Galaxy4U" saranno disponibili anche durante il "Porte aperte", in programma il 21 e 22 aprile, presso tutti gli showroom Fiat presenti in Italia. Inoltre, sarà l'occasione ideale per conoscere tutte le novità della Famiglia 500, una gamma capace di soddisfare qualunque esigenza della famiglia moderna in termini di stile, spazio e versatilità. Oltre a rispondere ai clienti più interessati al mondo della connettività e alla ricerca degli ultimi trend nel campo dell'infotainment. Lo dimostra, ad esempio, il lancio della tecnologia UconnectTM Link System, ovvero il sistema UconnectTM 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

Torino, 17 aprile 2018

Altre news che potrebbero interessarti